Archivio di agosto 2014

Yoga in Gravidanzaarmonia yoga modena gravidanza

insegnante Paola Zanasi 

Se sei una mamma in dolce attesa è arrivato il momento di prendersi cura di sé e del proprio bambino attraverso lo Yoga, per vivere la gravidanza in armonia e serenità.

Attraverso le posizioni dello Yoga e le tecniche di respirazione prepariamo il corpo e la mente a vivere il momento magico della nascita.

La meditazione ci permette di entrare in contatto con il nostro bambino e coltivare quel profondo legame che durerà per sempre.

Lo Yoga ci accompagna in questo entusiasmante viaggio come la musica accompagna colei che danza.

I corsi si terranno il lunedì dalle 17.00 alle 18.30 e il martedì dalle 10.00 alle 11.30. Le iscrizioni sono aperte in ogni periodo dell’anno.

Per iscrizioni contattaci al 3494290312

Trattamenti AyurvediciYoga Modena Shirodhara Armonia

Da quest’autunno vi offriamo la possibilità di concedervi un momento di totale benessere psicofisico con i Trattamenti Ayurvedici, che donano vitalità al corpo e rilassamento alla mente.

Il Sarvabhyanga è il massaggio tradizionale che utilizza l’olio caldo, è rilassante, ringiovanente, disintossicante, riduce i dolori articolari, migliora la circolazione restituendo equilibrio al corpo e alla mente.

Il Pindasveda è un trattamento che utilizza tamponi medicati, indicato per sciogliere le contrazioni muscolari, eliminare le tossine e donare elasticità alla pelle.

Lo Shirodhara è un trattamento disintossicante per la mente, aiuta in caso di stress, ansia, insonnia, calmando i pensieri e creando uno stato di rilassamento profondo.

Il Padabhyanga è un massaggio plantare che porta benessere generale al corpo e alla mente.

Il Garbhopacharam è il trattamento ideale per le donne in gravidanza, allevia le tensioni muscolari, elasticizza la pelle, riduce le smagliature e i dolori di schiena e rinforza il legame madre-bambino.

Contattaci per un appuntamento al 3494290312.

Equilibrio muscolare e movimento

conduttrice Licia Mari

Equilibrio muscolare e movimento è un’attività di equilibrio muscolare e movimento per ragazze e ragazzi dagli 11 ai 15 anni.

E’ una ginnastica naturale, basata sui principi del Metodo Monari, per stare bene ed esprimersi col gesto, il ballo, la voce.

Il corso si terrà il venerdì dalle 15.00 alle 16.15. Inizio corso 26 settembre.

Per iscrizioni telefonare allo 0594820467

Armonia Yoga è lieta di presentare l’evento

Danzando la Dea

un seminario condotto da Nadeshwari Joythimayananda

dedicato alle donne per riscoprire la propria femminilità

che si terrà l’11 e il 12 ottobre 2014 dalle 10.00 alle 13.00 e dalle 14.30 alle 17.30.

Yoga Modena Armonia Danzando la Dea

 

Nadesh racconta di Danzando la Dea: “Cerchi di donne che sono un passaggio per condivideresperimentare e ri-conoscere il femminile e il maschile di cui siamo composte.  Il movimento, per ricercare ed esprimere l’esistenza materiale-corporea e percepire lo scambio sottile e costante con l’invisibile.  La voce per esplorare la fluidità della colonna vertebrale e galleggiare nello Spazio che contiene i 4 elementi terra, acqua, fuoco e aria.  I Rituali spontanei per creare possibilità per vivere la magia della nostra più semplice essenza.  Avviene in questo modo l’ armonizzazione dei nostri quattro corpi: fisico, intellettuale, emozionale ed energetico.   L’obiettivo è quello di poter vivere liberamente e consapevoli nella vita quotidiana con i semplici mezzi che i nostri corpi ci mettono a disposizione. Unendo i saperi antichi della cultura indiana e la mia esperienza di timbro occidentale, nasce Danzando La  Dea. Esprimersi con la danza è un rituale antico che, attraverso il movimento consapevole e l’invocazione, può risvegliare il divino femminile dall’interno. La sequenza Sacred Shapes (Forme Sacre) è un metodo dinamico che usa un linguaggio di simboli sacri per sperimentare le energie dell’Universo. Sono incorporati negli incontri un insieme di esperienze teoriche derivanti dal Tantra Yoga e dall’Ayurvedavisualizzazionitrasfigurazioni, la danza del tempio indiana Bharatanatyam e lo studio della mente e le sue strategie di sopravvivenza con Expand The Box.

 

Nadeshwari Joythimayananda è nata in Sri Lanka, originaria del sud dell’India è cresciuta in Italia. Ha acquisito la conoscenza dell’Ayurveda e dello Yoga in quanto tradizione di famiglia sotto la guida di suo padre Vaidya Swami Jothimayananda (fondatore della scuola Joytinat).
Dall’età di 9 anni trascorre ogni estate in India dove apprende alcune arti indiane quali la danza del tempio Bharatanatyam ed il canto Karnatik. All’età di 12 anni inizia ad insegnare la danza del tempio indiana nella comunità Sri lankese di Genova e, crescendo, allarga i suoi insegnamenti in tutta Italia.
Si laurea in Tecniche Erboristiche dopo un percorso triennale alla Facoltà di Farmacia di Genova.
Per 5 anni danza e canta nell’orchestra multietnica “La Banda di Piazza Caricamento”: un ensemble di 13 musicisti e danzatori, provenienti dai 5 continenti, con base a Genova, con 2 cd all’attivo di cui il primo “Babel Sound” è stato premiato da Amnesty International. Ha svolto numerose tournee in Bosnia, Francia, Svizzera, Germania, Croazia ed Italia. Ha partecipato ai concerti di Antonella Ruggiero, Celia Mara, Gnawa Bambara, Gruppo Spontaneo Trallallero.
Nel 2007 inizia un viaggio nel “Moving Breath” con Mata-ji Sheela Raj; un metodo che unisce tecniche creative tradizionali e contemporanee in Yoga, voce, ritmo e danza.
Dal 2008 partecipa ad alcuni incontri sulla voce con Patrick Torre “Yoga del Suono” e Tran Quan Hai  “Canto Armonico” e viene introdotta al ”Canto classico indiano Hindusthani” da Aparna Panshikara in India.
Nel 2011 entra in contatto con la spiritualità dal punto di vista sciamanico con la Maestra Homaya Amar che a sua volta ha ricevuto l’iniziazione nella tribù di Curanderos del lignaggio dei guaritori messicani. Nel 2013, sotto la guida di Homaya Amar e Yuval Rivlin, completa con successo il Corso di Studio e dimostra padronanza nell’utilizzare “Divine Intervention”: un intenso addestramento sciamanico sulla strada della padronanza di sé; tramandato da Maestro ad allievo secondo gli insegnamenti sacri della Tradizione dei Curanderos.
Nei suoi successivi viaggi in India approfondisce gli aspetti della meditazione con utilizzo dei Mantra e del Tantra Yoga. Comincia un nuovo percorso accademico in Agama School of Tantra Yoga in Thailandia dove incontra la Maestra di danza e Tantra per donne Monika Nataraj ed in seguito diventa insegnante in Mystical Dance.
Tornata dal suo ultimo viaggio in Asia vuole unire le esperienze e le informazioni collezionate per poterle condividere con altre donne. Danzando la Dea è un’opportunità per condividere, sperimentare e ricercare. Il principale obiettivo di Nadeshwari è di formare una cultura di donne coscienti.

Ricevi gli aggiornamenti sulle nostre attività iscrivendoti alla mailing list oppure tramite feed RSS